Vai menu di sezione

Servizio ristorazione

La struttura è dotata di propria cucina. La preparazione delle pietanze per gli Ospiti è garantita da personale interno. Nell’ambito della ciclicità dei menù, i cuochi svolgono la loro attività in modo tale da soddisfare le esigenze alimentari degli ospiti, sia dal punto di vista della “quantità” che delle preferenze individuali. L’elaborazione dei menu, affidata ad una dietista, tiene conto anche della cultura gastronomica e delle abitudini alimentari locali, prevedendo un menu stagionale a rotazione con possibilità di scelte di alternative giornaliere. E' presente un’attenzione nutrizionale che secondo i dettami delle recenti ricerche scientifiche e considerando la possibilità di confezionare cibi in struttura permette di avere una dieta in modo opzionale orientata alla prevenzione e cura di molte patologie. Agli ospiti che presentano problematiche legate alla deglutizione o patologie che necessitano di un particolare controllo al tipo di alimenti da assumere, vengono assicurati alimenti adeguati e diete personalizzate. L’assistenza durante l’alimentazione degli ospiti è garantita dal personale assistenziale della struttura. Nel caso in cui l’ospite presentasse delle problematiche delicate e/o particolari legate all’assunzione delle pietanze, l’assistenza viene garantita dal personale sanitario.

La colazione (7.30-9.45), il pranzo (12.00-13.00) e la cena (18.30), sono serviti presso le sale da pranzo, salvo momentanea indisponibilità fisica dell’ospite, per il quale è previsto il pasto in camera. Per gli ospiti che necessitano di particolare assistenza durante l’alimentazione o tempi più lunghi per l’assunzione del pasto in autonomia, l’inizio della distribuzione è anticipato in base alle diverse esigenze. In questo importante momento della giornata si assicura la presenza di personale assistenziale e infermieristico.

Previa prenotazione al Coordinatore di Nucleo o al Servizio Animazione, i familiari possono pranzare a pagamento con il proprio congiunto. Tale possibilità verrà valutata di volta in volta cercando di bilanciare le risorse a disposizione con gli spazi fisici necessari per soddisfare le richieste.

Pagina pubblicata Lunedì, 09 Ottobre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 30 Luglio 2019
torna all'inizio del contenuto